Italiani, ora tocca a noi


Il mondo cambierà, in un modo o in un altro! Spetta a noi decidere se partecipare o meno, se continuare a subire l’élite degenerata o introdurre l’etica nella politica. Nel mio diario ho scritto più volte circa lo strapotere dei banchieri e dell’inganno psicologico legato alla moneta debito. Le finte democrazie rappresentative sono crollate, l’attuale sistema di controllo è obsoleto, orrendo e immorale e sta crollando sotto gli occhi di tutti.

Burkina Faso, Argentina, Ecuador, Islanda, Irlanda, Grecia, Spagna sono solo alcuni paesi dove i popoli hanno compreso e deciso di riprendersi la vita partendo “dal basso” contro l’immoralità dei dipendenti eletti, contro un sistema di pensiero dominante indottrinato maliziosamente tramite la scuola, l’università e le SpA.

Tutti questi popoli chiedono di introdurre la vera democrazia, puntano l’indice contro i banchieri e la finanza virtuale e soprattutto l’usurpazione della sovranità monetaria. Tutti questi popoli chiedono di partecipare e decidere direttamente secondo un sistema di economia reale consapevoli dei limiti della natura e quindi intendono vivere seguendo aspirazioni umane: vivendo passioni, arte, musica, teatro e tanta creatività sostenibile.

E’ in corso un cambio di paradigma culturale, dall’avaria dei pochi all’approccio olistico.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...