La decrescita felice arriva a Parma


Il giorno sabato 10 aprile 2010 presso il centro culturale MU, di strada del Taglio 2 alle ore 15:00, il circolo MDF Parma si presenterà alla cittadinanza intera per mostrare un’idea di società e con l’intenzione di poter consigliare a chi fosse interessato, ed a nostro modesto parere, uno stile di vita più consono alla specie umana.

Il territorio parmense è certamente fortunato dal punto di vista culturale e sociale poiché è il luogo dove nacque il primo Gruppo di Acquisto Solidale (GAS) – Fidenza 1994 – ed oggi esiste un Distretto di Economia Solidale (DES) composto da ben 47 GAS con circa 800 famiglie.

L’associazione di promozione sociale denominata Movimento per la Decrescita Felice (MDF) nasce con l’intenzione di porsi, nei confronti della cittadinanza tutta e degli Enti pubblici e privati, come soggetto interlocutore e facilitatore circa le tematiche inserite nello scopo sociale.

relatori:

L’obiettivo che ci poniamo è proporre un cambio di paradigma culturale nella società. A nostro parere esistono soluzioni concrete più etiche e sostenibili a sostegno dell’economia locale in senso di risparmio ed autoproduzione energetica, riduzione e riciclo dei rifiuti, consumo critico a sostegno dei produttori locali ed altro ancora.

Nel dibattito saranno condivise idee già realizzate, buone pratiche amministrative, ed idee future da realizzare per innovare la progettualità, ridurre la disoccupazione e vivere in maniera ragionevole in armonia con la Natura.

Adriano Bono canta viva la decrescita

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...